Mercoledì 11 Aprile

0

Sventola il tricolore anche sulla terza giornata del Challenger Atp di Barletta. Nelle gare in programma sulla terra rossa dei campi del circolo tennis “Hugo Simmen”, spiccano le vittorie di Simone Bolelli e Matteo Donati. Il primo ha superato in tre set il tedesco Oscar Otte, lucky loser inserito del tabellone principale. E’ stata una partita cominciata nel tardo pomeriggio di ieri, interrotta per oscurità, e quindi conclusa questa mattina, con il successo di Bolelli (67, 64, 61) che ha chiuso anche il primo turno del main draw. Si conferma in forma il piemontese Donati, che ha superato il secondo turno per accedere ai quarti, dopo aver battuto in due set (62, 62) il tedesco Yannick Maden, testa di serie numero 5 del seeding.
Ha conquistato i quarti anche lo spagnolo Jaume Munar che ha spento le velleità del serbo Nikola Milojevic, artefice dell’eliminazione della testa di serie numero uno, Marco Cecchinato. Per Munar vittoria in due set 75, 61. Il quadro della mattinata si è concluso con la vittoria del portoghese Goncalo Oliveira che ha approfittato del ritiro dello spagnolo Nicola Kuhn al secondo set, dopo che l’iberico stava conducendo 64 e 20.

Share.